Cortec lancia la versione silica-free di MCI-309 per proteggere dalla corrosione le superfici metalliche difficili da raggiungere

Cortec Corporation ha lanciato una nuova versione di MCI-309 senza inibitore di corrosione migrante per la protezione dei metalli all'interno di uno spazio chiuso, come le barre di precompressione.

Per offrire una soluzione efficace e facile da applicare con lo scopo di proteggere le superfici metalliche dalla corrosione, Cortec® Corporation ha lanciato MCI®-309, un inibitore di corrosione migrante a base polvere TM, in grado di proteggere i metalli ferrosi e di alluminio situati in zone recesse, cavità interne e vuoti strutturali.

Come lavora MCI®-309

MCI®-309 è un metodo a secco efficiente per proteggere i metalli all'interno di uno spazio chiuso.
Dopo l'applicazione della polvere MCI®-309 nel vuoto, essa vaporizza e forma uno strato molecolare di inibitori di corrosione sulla superficie metallica. Se questo strato venisse mai compromesso (ad esempio dall'umidità o dall'apertura dello spazio chiuso), esso verrà automaticamente riempito dal nuovo vapore che viene rilasciato continuamente dal vettore in polvere.
MCI ® -309 è considerato ambiodico (misto), ciò significa che protegge i siti di corrosione sia anodica che catodica del metallo. Non contiene silice, silicati, fosfati, nitriti o metalli pesanti.

Campi di applicazione e vantaggi di MCI®-309

MCI®-309 può essere applicato in una varietà di strutture tubolari, tubi e vascelli in cui superfici metalliche inaccessibili o incassate sono a rischio corrosione ma comunque difficili da raggiungere.
Ecco perché MCI®-309 trova un'applicazione ampia nel settore delle costruzioni, sia in cantiere che in officina, in cui i progetti, soprattutto quelli di grandi dimensioni, possono richiedere diversi anni per essere completati.
Ad esempio, per le strutture che utilizzano il post-tensionamento, la stuccatura è una fase che viene spesso rimandata a causa del freddo, del transito di segmenti prefabbricati o di altri ritardi del progetto. Durante questo periodo, i tendini PT installati in condotti PT sono a rischio di corrosione, soprattutto in ambienti difficili come quelli in estrema umidità, cloruri, o alte temperature.
MCI®-309 di Cortec, consente di proteggere questi tendini in aree difficili da raggiungere, offrendo un metodo di protezione dalla corrosione facile ed economico, che richiede poca, o addirittura nessuna, preparazione della superficie e può essere applicato mediante spolvero, nebulizzazione o spruzzatura. La sua rimozione non è necessaria prima del posizionamento del calcestruzzo o della malta, anche se è possibile eseguirla con pistole ad aria compressa e acqua. Questo offre un ulteriore vantaggio rispetto agli inibitori della corrosione oleosi o a base di grassi che devono essere puliti prima della stuccatura.
MCI®-309 non influenza le proprietà fisiche del calcestruzzo e della malta (tempo di posa, resistenze, ecc.). I test hanno anche confermato che il prodotto non influisce sulla resistenza all'estrazione del trefolo rispetto a un campione di controllo.

Applicazione nella vita reale: dove MCI®-309 è stato utilizzato

Diversi progetti di ponti recenti esemplificano l'uso di MCI®-309 per la protezione dei trefoli PT nelle varie fasi di costruzione.
Negli Stati Uniti, un nuovo ponte estradossato che attraversa la valle del fiume St.Croix dal Minnesota al Wisconsin è stato inaugurato nel 2017 per migliorare il flusso del traffico nell'area. Ci sono voluti diversi anni per completare il ponte e ha fatto uso di MCI®-309 per proteggere i trefoli post-tensione che non è stato possibile stuccare immediatamente dopo essere stati inseriti nella struttura. I requisiti statali e federali degli Stati Uniti di solito richiedono l'uso di un inibitore della corrosione se il ritardo è superiore a 14 giorni e MCI®-309 ha fornito un mezzo efficiente per effettuarlo.
MCI®-309 è stato utilizzato anche per nuovi ponti importanti in Europa. Ad esempio, un ponte di 5 miglia (8 km) in costruzione in Danimarca nel 2018 è stato realizzato con segmenti prefabbricati in Polonia. MCI®-309 è stato applicato nel sito di colata per proteggere i cavi PT secondo i requisiti di progettazione, fino a quando i segmenti non potevano essere stuccati, che non è stato fino a 30 giorni dopo l'arrivo al cantiere finale.
Maggiori informazioni: https://www.cortecmci.com/
10 Novembre 2020
Torna indietro